• en
  • fr
  • it
  • ro
  • de
  • el
  • es
Crioconservazione di Sperma - Clinica Fecondazione In Vitro Mitosis

La Crioconservazione di Sperma

Lo sperma può essere crioconservato con un procedimento speciale e utilizzando materiali adeguati, in recipienti contenenti azoto liquido a -196° C di temperatura. Questa procedura avviene di solito nei casi di impossibilità di ottenere sperma il giorno del prelievo degli ovuli oppure quando è necessario conservare la propria fertilità, prima, ad esempio, di una chemioterapia. È opportuno astenersi da ogni attività sessuale da due fino a cinque giorni prima del prelievo e della crioconservazione dello sperma (congelamento dello sperma) ed anche aver effettuato un esame per AIDS ed epatiti B e C.

La crioconservazione dello sperma è necessaria per:

  • mantenere gli spermatozoi in condizioni di vitalità per un lungo periodo di tempo,
  • decongelare lo sperma a una data successiva alla data del prelievo, in modo da utilizzarlo per la fecondazione.
Crioconservazione di Sperma - Servizi di Fecondazione In Vitro Mitosis - Clinica FIV Mitosis
Crioconservazione di Sperma - Servizi di Fecondazione In Vitro Mitosis - Centro di Fecondazione Assistita Mitosis

Tecniche di Crioconservazione al Centro di FIV “Mitosi”

Maggiori Informazioni
Entra in contatto con la Clinica Mitosis